Noleggio Barche
Miglior prezzo garantito
I vantaggi per i nostri clienti
Testimonianze
Contatti
marenauta®
noleggio barche, un nuovo modo per vivere il mare
Sign out?
+39 0112171011   
Contattaci per qualunque motivo!
  
Marenauta Blog
il blog del mare

Tanti motivi sani per andare in barca a vela con i bambini | Blog di Marenauta

Di Inserito il 21 Maggio 2021 In Vita a bordo

Vita a bordo

Tanti motivi sani per andare in barca a vela con i bambini

Andare in barca con i bambini da molti genitori viene considerato una pessima idea, ma in realtà non è così. Molte famiglie credono che non sia affatto sicuro navigare con i bambini piccoli o che questi non si divertiranno durante la crociera. Nulla di più sbagliato e a testimoniarlo ci sono tanti diportisti che navigano ogni giorno in giro per il mondo, fanno crociere in barca e addirittura passaggi oceanici e giri del mondo. Navigare con i bambini infatti può essere molto vantaggioso per loro e per tutta la famiglia. Le esperienze pratiche ci insegnano che i benefici della navigazione a vela con i bambini sono notevolmente superiori ai problemi. Navigare con i bambini non solo è perfettamente sicuro, ma loro impareranno un gran numero di nuove abilità, vivranno esperienze positive e formative e tutta la famiglia passerà del tempo di qualità insieme con distrazioni minime.

I bambini a bordo di una barca a vela possono imparare tante informazioni e capacità di fare da usare nella loro vita quotidiana, creare ricordi che dureranno per tutta la vita e forse anche apprendere qualcosa di prezioso su sé stessi. Non importa dove si decida di andare con una barca a vela presa a noleggio, può essere una vacanza in Grecia o in Croazia o un bel viaggio su un’isola nei Caraibi, si può sempre star certi che i bambini impareranno qualcosa di nuovo, utile e divertente.

Leggi anche: Come far affezionare i nostri figli alla vela e portarli in crociera

 Barca bambini

Il mare sarò per i figli una scuola della vita

Il mare è da sempre una grande scuola della vita per gli adulti e a maggior ragione per i bambini. Vivere anche solo per qualche giorno su una barca a vela permetterà ai bambini di imparare cose che normalmente non prenderebbero nemmeno in considerazione o che non imparerebbero da nessun’altra parte. Navigare con i bambini può insegnare loro le diverse culture delle località visitate, sperimentare nuovi cibi che normalmente non avrebbero, imparare nuove lingue, oppure nozioni marinaresche come leggere il vento, conoscere i pesci e le piante marine, evitare il mal di mare, conservare l’acqua dolce o la corrente elettrica e vivere senza energia in maniera ecosostenibile.

 Barca bambini

I bambini apprendono nuove abilità personali

Una barca a vela offre la straordinaria opportunità ai bambini di imparare nuove abilità personali. Non solo inerenti specificamente la vela e l’andare per mare, ma anche su sé stessi e sulle proprie capacità generali. Fare una vacanza in barca a vela con i bambini permetterà loro di apprendere come vivere in un ambiente ristretto, a volte scomodo, come rimanere in equilibrio anche con la barca sbandata e come dormire perfettamente cullati dalla risacca. Le barche sono ambienti più piccoli in cui vivere rispetto alle normali case familiari: tenerle organizzate è essenziale per poter navigare e avere spazio per fare tante attività. Capiranno anche come tenere la barca in forma e perfettamente efficiente, come attrezzarla e disarmarla, faranno tesoro delle nozioni di base della vela, i nomi tecnici, le varie parti e attrezzature di bordo e impareranno come condividere, non solo le cose, ma anche una cabina con un altro fratello, come tenersi puliti e in ordine, come distribuirsi i compiti e aiutare i genitori con la cucina o la pulizia a bordo della barca.

Tutto questo apprendimento inizia già quando iniziano a preparare i propri bagagli, identificando cosa mettere in valigia per un viaggio in barca a vela e preparandosi a salpare. I bambini possono anche imparare a divertirsi in modo diverso dal solito durante le giornate a bordo di una barca. Molto di più di quello che imparerebbero in una normale vacanza in un resort o in una casa al mare.

Barca bambini

I bimbi lavorano insieme come una famiglia

Niente come il mare insegna come lavorare insieme e fare lavoro di squadra. La vela con i bambini è uno sport e un’attività di famiglia. Ogni membro della famiglia può aiutare a fare dei compiti, come per esempio configurare e regolare le vele, controllare il vento, prevedere la rotta e adattarsi insieme ai cambiamenti meteo e affrontare i problemi di navigazione che possono sorgere. Avrete un obiettivo come famiglia e passerete del tempo di qualità insieme. Potrete inoltre scegliere i vostri itinerari e prendere decisioni insieme sui pasti, le soste in rada e le attività che volete godervi.

I bambini scoprono nuove passioni

I bambini amano sempre imparare e identificare ciò che gli piace e in cui sono bravi o hanno talento. Su una barca a vela presa a noleggio possono decidere di volere intraprendere un nuovo hobby o dedicarsi a una nuova passione. Soprattutto possono trascorrere il tempo veleggiando, ormeggiando, nuotando, facendo snorkeling e persino immersioni. La vela permette loro di provare cose nuove e decidere cosa gli piace. Forse si appassioneranno alla vela e vorranno dopo la vacanza in barca imparare ancora e continuare a praticarla quando tornano a casa.

Barca bambini

I ragazzi apprezzano il vero spirito d’avventura

Non solo la navigazione con i bambini offre loro nuove abilità, ma i piccoli marinai possono anche sperimentare un vero senso di avventura, in mare aperto, navigando controvento, scoprendo nuovi posti ogni giorno, senza un piano specifico su dove andare, ma solo guardando una carta nautica e prendendo una decisione. La vela può sviluppare in loro tanto il controllo delle situazioni quanto il navigare e vivere con ritmi concitati o in un ambiente rilassato.

I bimbi accumulano ricordi che durano una vita

Portare i bambini a bordo di una barca a vela darà loro una settimana o due di ricordi da portare via e tenere con sé. Esperienze uniche che non potranno mai avere altrove. I bambini ricordano i momenti in cui hanno riso e si sono divertiti, soprattutto con la loro famiglia.

I figli subiscono poche distrazioni

La vita quotidiana è spesso frenetica e piena di impegni, con tutti che vivono vite separate tra routine e tecnologia. Quando si va in barca a vela con i bambini su una barca presa a noleggio si sarà lontani dal mondo che si conosce, smarcati dalla routine e dalle distrazioni, comprese quelle più ripetitive alienanti. Il soggiorno in mare permetterà alla famiglia di passare del tempo di qualità insieme per parlare, giocare e aprirsi senza le distrazioni della vita quotidiana. Senza smartphone, consolle di videogiochi o televisione, si godrà nel modo più sano possibile il tempo libero insieme come una famiglia.

Imparano a essere attivi, positivi e intraprendenti

Andare in barca a vela con i bambini permetterà loro non solo di imparare a navigare, ma anche di immergersi nella natura e di essere attivi. Che si tratti di nuotare nell’oceano, fare kayak, paddle boarding, snorkeling, immersioni, giocare in acqua, fare escursioni o passeggiare per borghi marinari o villaggi. Una vacanza in barca a vela è una vacanza attiva, non si sta seduti intorno alla televisione o all’interno, la maggior parte della giornata sarà trascorsa all’aperto al sole e all’aria fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Offerte speciali? Iscriviti alla nostra newsletter!
Iscriviti