Noleggio Barche
Miglior prezzo garantito
I vantaggi per i nostri clienti
Testimonianze
Contatti
marenauta®
noleggio barche, un nuovo modo per vivere il mare
Sign out?
+39 0112171011   
Contattaci per qualunque motivo!
  
Marenauta Blog
il blog del mare

Crociera in Grecia: vacanze avventura tra vela e sports outdoor

Di Inserito il 8 Settembre 2021 In Vacanze in barca

Vacanze in barca

Crociera in Grecia: vacanze avventura tra vela e sports outdoor

Grecia e sports outdoor. Le crociere a vela sono fatte per staccare la spina, ricaricarsi e ognuno le sceglie in base alle proprie esigenze. C’è chi ama le brevi navigazioni lungo costa e le tranquille soste in rada e chi invece vuole associare la vita di bordo con attività più dinamiche e perché no, adrenaliniche, come per esempio i watersports o le discipline outdoor. Se fate parte di questa seconda categoria e state organizzando la prossima destinazione della vostra crociera allora la Grecia può essere la meta giusta dove volgere la prua.

Il territorio greco infatti, da sempre meta nautica privilegiata dai velisti, oltre a offrire vento a volontà, acque cristalline e isole dall’atmosfera persa nel tempo, hanno molto da offrire anche per i diportisti più sportivi: sentieri per il trekking e itinerari da percorrere in bicicletta o a cavallo, fondali dove fare immersioni e spot ideali per i surfisti, fiumi perfetti dove praticare il kayak e molto altro ancora. Senza dimenticare le tante opportunità di vivere esperienze autentiche ed esclusive sperimentando quella impagabile sensazione di libertà, per cui molti di noi salgono a bordo di uno yacht a vela. Ecco allora una serie di proposte di sports outdoor che si possono associare a una crociera a vela che sa di avventura nelle isole greche.

Grecia e sports outdoor.

Kitesurf, surf e wakeboard nelle Cicladi

La Grecia è un vero paradiso per coloro che praticano gli sport acquatici come il kitesurf, il windsurf, il wingfoil e il wakeboard, che sono naturalmente molto popolari e diffusi in molte delle isole elleniche. Alle favorevoli condizioni naturali offerte dal Meltemi che soffia per tutti i mesi estivi si aggiungono tante scuole per imparare o uscire in mare in sicurezza. Per praticare il surf, il kitesurf e simili, gli spot migliori si trovano nelle isole Cicladi, in particolare Paros, Naxos, Karpathos, Mikonos e Kos, ma sono molto apprezzate anche Lefkas, Creta, Rodi, Limnos, Samos e Lesvos. Gli amanti del wakeboard invece possono soddisfare la propria sete di velocità sulle spiagge di Atene, Mykonos, Paros e Creta, così come nel Peloponneso dove è facile trovare strutture di alto livello, istruttori, attrezzature da noleggiare e scuole certificate dove prendere lezioni per iniziare o per perfezionare la propria tecnica.

Leggi anche: A vela nelle Cicladi: la magia della Grecia tradizionale

Grecia e sports outdoor.

Parapendio ad Atene e Flyboard a Mykonos

Grecia e sports outdoor. Per quei velisti che amano anche volare in Grecia è fin troppo facile lasciarsi ispirare dal leggendario sogno di Icaro. Mitologia a parte, le isole elleniche offrono il meteo giusto e il clima secco ideale per il volo in parapendio e il periodo migliore per sperimentarlo va da aprile fino a ottobre: in una buona giornata, un pilota esperto che decolla da uno degli spot dedicati a questa disciplina può percorrere centinaia di chilometri prima di atterrare. Per avere informazioni sui luoghi da raggiungere e le possibilità di volo, si può fare riferimento all’Athens Gliding Club, associazione specializzata la cui fondazione risale al 1935.

Se invece siete amanti dell’adrenalina ma preferite puntare a qualcosa di nuovo, la scelta potrebbe essere il Flyboard, ovvero una particolare attrezzatura con cui compiere incredibili evoluzioni sull’acqua grazie a una tavola che si spinge in aria sfruttando la spinta derivante dalla pressione dell’acqua e ai giubbotti tecnici che permettono la propulsione in aria o sott’acqua. Un centro specializzato si trova per esempio nella spiaggia di Super Paradise Beach sull’isola di Mykonos dove troverete istruttori qualificati che vi daranno tutto il materiale necessario e vi spiegheranno tutte le tecniche per praticare in sicurezza il Flyboard.

Grecia e sports outdoor.

Kayak, canoa e Stand Up Paddle: la Grecia è un paradiso

Grecia e sports outdoor. Il nuovo Stand Up Paddle, il classico kayak o la canoa sono altri outdoor sports che contano migliaia di appassionati. L’importante è pagaiare, sentirsi in forma ed esplorare la natura. Anche per queste discipline preparatevi a vivere avventure indimenticabili nelle acque greche. Tra le montagne dell’entroterra ellenico, un tesoro semisconosciuto che vale la pena scoprire è il lago Kremasta, più simile a un fiordo e dominato dal verde intenso delle pinete circostanti. Custodisce una ricca biodiversità, e il blu delle sue acque ricorda quello del mare.

Se invece volete esplorare a colpi di pagaia le coste marine, allora le destinazioni migliori possono essere Mykonos e Samos, con le loro spiagge ricche di baie isolate e insenature ridossate e tutte da scoprire.

Grecia e sports outdoor.

Tutta l’adrenalina del Rafting sui fiumi ellenici

Non si può parlare di outdoor sports senza includere il mitico rafting, una delle esperienze fluviali più divertenti e ad alto tasso di adrenalina. Per chi ama discendere le acque veloci di un fiume a bordo di questi gommoni dalle incredibili prestazioni le gole della Grecia sapranno offrirvi esperienze da non dimenticare, a partire dal fiume Lousios nell’Arcadia montana. Scorre tra antichi templi e vecchi monasteri e offre un percorso davvero suggestivo che si conclude sotto un tradizionale ponte ad arco.

Altre mete da non perdere per gli amanti del rafting sono il fiume Aliakmonas a Grevena, una destinazione vicina a Salonicco e Meteora, i fiumi Lousios e Alfios nel Peloponneso e il fiume Pineios (Peneus) che scorre in Tessaglia, una delle più belle e importanti regioni monumentali della Grecia antica.

Grecia e sports outdoor.

Scoprire Atene a piedi o pedalando in bicicletta

Grecia e sports outdoor. Non solo in acqua ma anche sulla terraferma greca non mancano itinerari meravigliosi per coloro che amano il trekking, le escursioni in quad o a cavallo oppure su una lenta e rilassante bicicletta. La stessa Atene per esempio è una città che può essere esplorata benissimo anche su due ruote, grazie alle sue ampie vie pedonali che costeggiano l’Acropoli e si snodano tra monumenti antichi per un autentico viaggio nel tempo. Uscendo dal centro, si può scegliere di respirare la brezza marina lungo la Riviera oppure avventurarsi nei sobborghi montuosi; tra questi, il monte Parnitha all’interno dell’omonimo Parco Nazionale è noto per offrire itinerari adatti a ogni livello di esperienza e resistenza. Il luogo ideale per immergersi nella natura e ricaricare le batterie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Offerte speciali? Iscriviti alla nostra newsletter!
Iscriviti